Motivazione e fitness: tempo sprecato nel bodybuilding

Tieni presente che questo articolo è un po’ schietto nelle parole, ma sappi che l’obiettivo è evitare di commettere errori. vuoi trasformarti fisicamente e anche mentalmente – si quando decidi di trasformare il tuo corpo, avviene soprattutto attraverso la mente.

Motivazione e bodybuilding: la chiave del successo?

La motivazione che ti farà iniziare . Che sia un modello ispiratore, una critica che ti ha ferito o solo un profondo desiderio di dire addio al tuo vecchio corpo che fai fatica a trascinare giù per le scale ogni giorno, la motivazione è di gran lunga la risposta più positiva. vincere la battaglia.

Il problema è quando scegliamo di cambiare, siamo curiosi, curiosi di provare cose nuove che potrebbero permetterci di raggiungere i nostri obiettivi più velocemente. Ti risparmio alcuni errori comuni commessi dai praticanti.

Natural Bodybuilding Transformation/Motivation Deff 2016 ...

Asciugalo nel bodybuilding

Voglia di asciugarsi senza dieta ma con il miglior bruciagrassi in voga nel settore del fitness – ironia – ma a volte è la triste realtà. Non esiste una pillola miracolosa, a meno che non trovi la motivazione nelle farmacie. Niente dieta, niente addominali tirati, niente culo o coscia senza grasso senza cellulite.

Il carico di allenamento da trasformare

Spero in un buon fisico con 3 serie di flessioni ogni mattina – ok il peso corporeo va bene, ma in aggiunta al bodybuilding – o comunque molto intensamente con una programmazione coerente, intensa e regolare e soprattutto un modo per sovraccaricare gradualmente le proprie prestazioni in un modo o nell’altro. (Gli elastici sono economici e convenienti per i lavoratori a domicilio) Il modo migliore per aumentare la massa muscolare è fare ciò che ha funzionato meglio per decenni, il sollevamento pesi.

La frequenza dei pasti nel bodybuilding

Abbandona ogni speranza perché non riesci a soddisfare i tuoi 6 pasti al giorno – È ancora una stupidità che pone coloro che possono avere successo e coloro che non possono fallire, iniziare con identificare i tuoi bisogni nutrizionali in base alla frequenza di allenamento e all’attività fisica complessiva nel corso della giornata, quindi allenati per assumere le calorie necessarie rispetto al numero di pasti che puoi consumare durante la giornata. La cosa più importante è mangiare il tuo pasto più importante dopo la sessione di allenamento con i pesi . Sì potrebbe non essere l’ideale, ma progredirai lo stesso, in realtà sono pochissimi quelli che fanno 6 pasti al giorno, fidati di me almeno per quello.

Bodybuilding Wallpapers HD 2017 (71+ background pictures)

Il metodo da seguire per cambiare il tuo fisico

Mi chiedono 10 ripetizioni, faccio 10 ripetizioni – quindi sì di nuovo, non pensare che ci sia una formula magica. Se diamo un numero approssimativo di ripetizioni è tutto

solo in modo che il praticante capisca cosa fare 1 la ripetizione non è sufficiente per aumentare la massa muscolare e anche per fare una maratona sotto una barra tozza. L’obiettivo è farti sentire che stai dando tutto ciò che hai. So che la moda attuale non è quella di esagerare, ma ancora come praticante naturale (perché penso che tu lo sia se sei qui) lo dobbiamo a noi stessi dare una ragione per lo sviluppo dei nostri muscoli.
Nessuna serie è lì per sembrare carina, che sia lunga o corta, deve essere finita con intensità. Posizionare un carico senza forzare non è né più né meno che pre-affaticamento per l’esercizio successivo, anche se significa essere pre-stanchi, potresti anche essere intenso affinché questa serie sia produttiva per il muscolo. (vedi il mio programma di allenamento e dieta)
* tranne il riscaldamento

Ovviamente ci sono centinaia di metodi per farti progredire, la base rimarrà la tua motivazione attenersi a uno a lungo termine e non rinunciare a qualunque risultato. Metto a tua disposizione decine di ore di video consigli su allenamento, alimentazione e stile di vita (vedi la videoteca) per la somma di 10€, non è molto da paragonare ad un bruciagrassi.. .ma come qualcuno che conta per me, non sarai mai un milionario perché sei troppo onesto. Forse ma ho voglia di aiutare le persone e mi piace.