Mangiare biologico, redditizio o no?

Il mercato statunitense dei prodotti biologici è cresciuto da 3,5
miliardi di dollari nel 1996 a qualsiasi prestito di 30 miliardi nel 2010. Immagina te stesso
ora nel 2019 dove potrebbe essere quel numero? All’inizio era
piccoli negozi specializzati che vendevano questi prodotti e ora noi
sono arrivati ​​con i supermercati che seguono l’esempio.

Perché non ne abbiamo di più
sui nostri scaffali su larga scala?

Senza entrare in ogni tipo di speculazione, i prodotti
i prodotti biologici devono affrontare molte affermazioni e condizioni di
marketing. Come mai? Ti lascio pensare. ti do tutto
anche un suggerimento, “$$$”.

Things You Didn't Know About Organic Food | Reader's Digest

Mangiare “BIO” va a vantaggio del consumatore e non solo
al rivenditore. In termini di benefici, è stato chiaramente dimostrato che
mangiare cibo biologico espone i consumatori a meno
pesticidi che possono essere associati a malattie. Inoltre è stato anche mostrato
che l’agricoltura biologica ha un impatto molto minore sull’ambiente rispetto a
approcci convenzionali.

Uguale a uguale, più vantaggioso
mangiare biologico?

Le prove attuali non vengono mostrate
nessun beneficio o deficit nutrizionale significativo legato al consumo
cibi biologici contro cibi coltivati ​​in a
convenzionale. Non ci sono studi ben documentati sugli esseri umani che
dimostrare direttamente i benefici per la salute o la protezione contro
malattie derivanti da alimenti biologici. Come ho già detto
regolarmente, possiamo dire quello che vogliamo negli studi quando si tratta
tempo per approfittare di una situazione. Quindi devi ancora restare
vigile perché c’è ancora una considerevole controversia scientifica sulla
se e in che misura metodi di produzione biologica
avere un impatto positivo sulla salute.

Quanto costa mangiare “BIO”?

Se ci prendiamo la briga di guardare,
il prezzo di frutta e verdura biologica spesso è uguale a volte anche meno
costoso del cibo convenzionale. Diversi studi mostrano
anche che la produzione biologica può essere altrettanto competitiva
punto di vista finanziario. In termini di costi della carne, ancora molto
progressi restano da fare. Una questione di domanda e offerta.

Organic Food Definition: What is Organic Food? | New Idea Food

Ecco alcune differenze tra le 2 culture:

  • La
    le colture biologiche hanno una maggiore attività antiossidante e
    Concentrazioni di antiossidanti dal 20 al 70% in più.
  • le colture convenzionali mostrano livelli più elevati di metalli tossici
    e hanno quattro volte più probabilità di contenere residui di pesticidi
    rilevabile.
  • Il
    carne, latte e latticini biologici contengono
    livelli approssimativamente più elevati di acidi grassi omega-3 dal punto di vista nutrizionale.
  • Abbiamo
    stimato che il latte convenzionale avesse e concentrazioni più elevate
    iodio e selenio, rispettivamente; il latte non è una fonte importante
    selenio. Ma bisogna stare attenti perché non tutti i paesi
    hanno la stessa quantità di minerali che sono disponibili.

In conclusione, abbiamo tutti i vantaggi dal consumo di frutta e
Verdure “BIO” e ancora meglio prenderle di stagione da un ortolano vicino
a casa tua. Quando si tratta di carne, è tutta una questione di budget. Mais
attenzione, la qualità costa di più da acquistare, ma alla fine
così puoi mangiare di meno per ottenere gli stessi nutrienti, quindi è tutto
pensi bene?